Easy Travel Hosting

Easy Travel Hosting: il mio hosting green

L’attenzione per l’ambiente e per il nostro povero tondo pianeta sta diventando sempre maggiore negli ultimi anni. E meno male, aggiungerei!! Come si usa dire “there’s no planet B”. Per ogni viaggiatore il nostro pianeta non è solo “casa” ma anche fonte inesauribile di avventure e angoli da scoprire, per cui è importantissimo prendersene cura, non fosse altro per ringraziarlo di tutta la bellezza che costantemente ci regala. Ne abbiamo ancora parecchia di strada da fare ma a volte bastano anche piccoli gesti che sommati tra loro possono contribuire a fare la differenza. Un piccolo gesto lo avete sotto il naso in questo momento: per rendere il mio blog green ho scelto Easy Travel Hosting, una società di web hosting ecologica.

hosting green

Easy Travel Hosting: un hosting ecologico per avere un blog più green

Easy Travel Hosting è una società di Web Hosting 100% ecologica creata da due nomadi digitali, Michele e Giorgio.

Ma partiamo dalle basi. Che cos’è un hosting?  

Ogni sito / blog ha bisogno della sua casetta: l’hosting! Si tratta quindi dello spazio di memoria online dove vengono salvati tutti i dati del sito.

I primi passi necessari per la costruzione di un blog sono:

  • l’acquisto del dominio (tipo stateofloveandtravel.it): diciamo, il nome del blog
  • l’acquisto del servizio di hosting: la casetta del blog

E la cosa buona è che con Easy Travel Hosting potrete acquistare entrambi, dando una casetta super green al vostro sito.

I ragazzi di Easy Travel Hosting hanno fondato questa società con l’obiettivo di rendere il web più pulito e diffondere la consapevolezza di quanto esso sia esponenzialmente sempre più inquinante. Sapevate che Internet inquina? Beh, purtroppo è così. Per farvi un esempio, Internet inquina tanto quanto un boeing che vola coprendo la distanza Terra – Luna per ben 5074 volte!!

Easy Travel Hosting cerca di porre rimedio a tutto ciò: utilizza nel proprio data center energia eolica 100% rinnovabile ed è membro della Green Web Foundation, un’organizzazione no profit la cui missione è quella di accelerare la transizione green di Internet.

Guatemala

Easy Travel Hosting e i nuovi alberi in Guatemala

Un altro servizio green offerto da Easy Travel Hosting è l’adozione di un albero. La trovo una cosa stupenda! Come funziona? Per ogni cliente che decide di affidare il proprio sito a Easy Travel Hosting, viene piantato un albero in Guatemala, per supportare il progetto di riforestazione della giungla guatemalteca. Finca Ixobel è un hotel ecologico in Guatemala, di fatto un’azienda agricola partner di Easy Travel Hosting in questo progetto di cura dell’ambiente e di riforestazione. Saranno loro ad occuparsi della semina.

L’albero sarà il vostro figlio adottivo e prenderà il vostro nome. Come due ostetriche provette, Giorgio e Michele vi faranno avere anche il certificato di nascita 🙂

Ecco qui il mio:

Il mio albero è un Barillo, nato a marzo 2021. L’albero di Barillo è nativo di Messico, America Centrale, Sud America e Caraibi. L’olio estratto (Olio di Tamanu) è usato in cosmetica e in dermatologia, ad esempio per pulire la pelle e trattarla dopo i tatuaggi.

La mia esperienza con Easy Travel Hosting

Fin da subito mi sono trovata benissimo con Easy Travel Hosting non solo per il loro mood green ma anche per il supporto che ho ricevuto e per i loro servizi di hosting super efficienti.

Partiamo dal fatto che non tutti nascono blogger livello pro. Io all’inizio stavo imparando tutto da zero e cercando di sbrigarmela da sola, anche con le cose più tecniche. Non semplice eh. Sul loro sito avrete modo di poter seguire il corso gratuito “COME SCRIVERE UN BLOG DI VIAGGI che vi rinfrescherà le basi del mestiere. In aggiunta vi supporteranno in tutte le prime fasi, come l’installazione di WordPress. Con l’acquisto dell’hosting è previsto anche un servizio di ottimizzazione gratuito per rendere il sito web più veloce e performante. Provare per credere!

travel blog hosting green

Last but not least, avrete modo di contattarli tramite il servizio di assistenza per eventuali dubbi o problemi col blog. Il primo mese di costruzione del blog mi trovavo spesso a lavorarci nel tardo pomeriggio del venerdì e mi impantanavo sempre in qualche problema tecnico. A quanto pare il malcapitato di turno il venerdì pomeriggio era sempre Michele che costantemente si vedeva arrivare le mie domande e richieste di aiuto, più puntuali delle tasse! 🙂 Ci tengo a dire che ho sempre ricevuto risposta in tempi super rapidi e che mi hanno aiutata tantissimo, contribuendo a costruire quel che potete leggere oggi.

La mia intervista con Easy Travel Hosting

Sono molto contenta di aver scelto Easy Travel Hosting per il mio blog. Chissà se loro diranno lo stesso di me? 🙂 ..è un po’ in effetti che non li assillo con le mie questioni..! Forse sentivano la mia mancanza, fatto sta che mi hanno proposto un’intervista e sono stata più che felice di partecipare!

Siete curiosi di sapere che cosa mi hanno chiesto? Vi lascio un’anteprima della mia intervista.

state of love and travel - blog di viaggi
Benvenuta su Easy Travel Hosting! State of love and travel, un nome molto bello per un blog. Da dove nasce e come mai hai deciso di aprirlo?

Ciao ragazzi, grazie a voi per questa opportunità e per tutto il supporto che ho sempre ricevuto da parte vostra da quando ho deciso di affidarmi al vostro hosting!

Il nome del mio blog è un tributo, una dichiarazione d’amore a quella che è la grande passione della mia vita, oltre ai viaggi: la musica dei Pearl Jam. Tutto nasce da State of Love and Trust, una delle mie canzoni preferite. I viaggi e il rock’n’roll sono per me due passioni così forti e anche così tanto intrecciate tra loro, che questa fusione è stata abbastanza automatica. Mi piace pensare che ogni Jammer (fan dei Pearl Jam) che si trovi a passare dal mio blog colga istantaneamente la citazione nel nome e si senta subito un po’ a casa!

Ho scoperto questa band ai tempi dell’università. All’epoca, non avendo un lavoro, investivo i miei risparmi e regali di Natale / compleanno / eccetera per seguirli in tour in giro per l’Europa. La vita da tour mi ha formato moltissimo come viaggiatrice: ho imparato ad essere cittadina del mondo, ad avere ritmi frenetici, organizzare viaggi multi tappa e soprattutto ad avere tanto spirito di adattamento! 🙂 Le transenne ahimé non piovono dal cielo perciò ci si adatta: sacco a pelo su un marciapiede, cene di dubbio gusto prese al minimarket locale, poche ore di sonno, km e km macinati.. e tanta gioia! E questo adesso è il mio modo di viaggiare.. marciapiede escluso! 🙂

state of love and travel

Sono partita così e via via ho iniziato a viaggiare sempre di più, incastrando sia i tour che altri viaggi extra tour, diventando molto brava a “moltiplicare” i giorni di ferie a mia disposizione.

C’è sempre stata nell’aria la cosa del “un giorno apro un blog di viaggi” ma vi dico la verità, penso che alla fine non mi sarei mai buttata davvero. Complice questa simpatica pandemia, però, a Natale mi sono ritrovata con due settimane di ferie da passare chiusa in casa e sapevo che sarei diventata matta. Allora ho deciso di buttarmi e ad inizio gennaio ho comprato il vostro hosting!

Se siete curiosi di leggere l’intervista completa, potete trovarla sul blog di Easy Travel Hosting.

Vi anticipo solo che sono stata super contenta del tipo di domande che mi hanno fatto! 🙂